Harira

Lo zafferano e il miele danno un gusto particolare ai ceci  di questo piatto algerino

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 250 g di ceci
  • 3 patate
  • 2 pomodori
  • 2 cipolle bianche
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 punta di cucchiaino di zafferano in polvere o 6/7 pistilli

Ingredienti per

  • 250 g di ceci
  • 3 patate
  • 2 pomodori
  • 2 cipolle bianche
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 punta di cucchiaino di zafferano in polvere o 6/7 pistilli

Ingredienti per

  • 250 g di ceci
  • 3 patate
  • 2 pomodori
  • 2 cipolle bianche
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 punta di cucchiaino di zafferano in polvere o 6/7 pistilli

Preparazione

Lessare i ceci e le patate. Mondare finemente la cipolla e i pomodori. In una casseruola, unire tutti gli ingredienti, aggiungere un pochino di acqua, portare a bollore, far cuocere per circa 30 minuti; a fine cottura aggiungere il miele e lo zafferano.

Nota. L’Harira è una zuppa tradizionale della cucina berbera, in particolare marocchina. Viene consumata  come primo piatto alla sera, alla conclusione della giornata di Ramadan o nei pranzi di matrimonio come piatto ben augurale.

Gli ebrei marocchini hanno adottato questo piatto e l’hanno diffuso in giro per il mondo: esso lo si ritrova spesso sulla tavola dello Shabbat e viene servito ( come accade per i musulmani)  alla conclusione di un altro digiuno – prescritto dall’ebraismo stavolta – quello di Tisha B’Av, con il quale si ricorda la distruzione del Tempio.

Phad Thai
Pho vietnamita

« »

I nostri Primi più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!