Spezie e bellezza

L’ultima moda nelle beauty farm e negli istituti di bellezza è l’utilizzo delle spezie

Per la verità questo è un revival, poiché nei secoli sono sempre state utilizzate come cosmetici e prodotti per l’igiene.
Oggi cannella, peperoncino, zenzero, curcuma e molte altre ancora vengono aggiunte a cosmetici “di base” di vario tipo, come olio, creme, fanghi e argilla, in modo da renderle compatibili e ben tollerate dall’epidermide. Esistono molte linee cosmetiche che offrono prodotti che utilizzano le spezie e in molti profumi sono aggiunti aromi come la vaniglia e la cannella.

Naturalmente un’estetista sa formulare le composizioni migliori, ma è anche possibile fare dei preparati casalinghi che potete utilizzare come creme, scrub, maschere o bagni con due vantaggi: risparmiare un po’ di denaro e venire in contatto con un numero inferiore di composti chimici che si trovano in tutti i cosmetici. Vi sono però regole generali da rispettare.

  • Ricordate che le spezie non vanno mai utilizzate pure sulla pelle poiché potrebbero provocare, anche se raramente, allergie o irritazioni
  • Seguite con attenzione le “ricette” che trovate e, la prima volta che le utilizzate, siate cauti e fate un test su una piccola porzione di pelle
  • Sul viso utilizzate dosaggi molto bassi e anche gli oli essenziali vanno diluiti, per esempio, in olio di mandorle
  • Utilizzate sempre, come occorre fare del resto per gli usi culinari, spezie ben conservate. Ma è possibile usare anche spezie un po’ vecchie poiché le proprietà benefiche restano più a lungo dell’aroma.

I risultati che otterrete vi sorprenderanno, anche se  giustificati dalle proprietà cosmetiche delle spezie. Eccone i benefici che la vostra pelle può trarre da alcune di esse.

  • La curcuma, con le sue proprietà antiossidanti e il suo alto contenuto di vitamina C, ha un’azione anti invecchiamento
  • Lo zenzero e contrasta le macchie della pelle e combatte la ritenzione idrica
  • Il pepe di Cayenna aiuta a combattere la cellulite
  • I chiodi di garofano hanno azione disinfettante e purificante su brufoli e acne
  • Il curry ha proprietà tonificanti e rigeneranti
  • I semi di anice migliorano il turgore del seno
  • La nigella sativa ha proprietà lenitive, rigeneranti e la pelle del volto e del corpo si rivitalizzano.
  • Il cardamomo aiuta a purificare la pelle dalle cellule morte ed è astringente
Belle con l'olio di sesamo
Scrub per il viso alle spezie

« »

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!