Smoothie alla pesca e zenzero

Preparazione

Lasciate in freezer le fette di pesca per una mezz’ora. Poi mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e azionate sino a ottenere un frullato cremoso. Servite in bicchieri alti e guarnite con fettine di pesca e scaglie di cocco.

Questo frullato oltre che gustoso è particolarmente sano per gli ingredienti utilizzati: la pesca e i datteri ricchi di vitamine, lo zenzero che ha proprità antiossidanti e la banana  che ha un alto contenuto di magnesio e potassio, particolarmente utili d’estate per rimpiazzare quelli che si perdono con il sudore. Infine, la presenza di semi di lino arricchisce ultriormente questo smoothie poichè hanno un alto contenuto di acidi grassi omega 3.

Se volete addolcire ulteriormente la vostra bevanda aggiungete più datteri o più latte di mandorle.

Se non volete usare lo yogurt intero potete sostituirlo con yogurt magro al cocco che rende comunque cremoso lo smoothie.

Poichè la stagione delle pesche  dura poco, potete congelarle e utilizzarle durante l’inverno per ricordare l’estate.

My Recipe

Difficoltà: molto facile
Preparazione: 10 minuti
Dosi per: 2 persone

Ingredienti

  • 2 tazze di fette di pesca
  • 4 datteri
  • 1 tazza e mezza di latte di mandorla
  • 1 tazza di yogurt intero
  • 2 cucchiai di semi di lino
  • 1 banana
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 pizzico di sale

No Replies to "Smoothie alla pesca e zenzero"

    Leave a reply