Carmen Souza al ritmo delle spezie

Musica

Una musica che è come la “cachupa” forte speziata e tipica di Capo Verde

Il titolo dell’ultimo album “Kachupada” è stato ispirato dall’omonimo piatto capoverdiano (cachupa) che, con la sua grande varietà di ingredienti e spezie, riflette la molteplicità di influenze nella musica di Carmen Souza.
Con grande abilità ella riesce a mischiare il jazz con le tradizioni della propria terra, la “morna” di Capoverde e il fado di Lisbona. Il disco davvero piacevole, ricco di atmosfera trasmette un sentore di aromi  esotici e sembra  irradiare i profumi dell’estate. Come lei stessa racconta, la Cachupa è la sua pietanza preferita. Come per  ogni capoverdiano essa è sinonimo di casa, e l’album vuole ricordare i sapori e i profumi di quella terra meravigliosa.
Carmen Souza, portoghese di Lisbona, ma di origini capoverdiane,  è considerata una delle eredi più autorevoli di Cesaria Evora
Marigold hotel
Il giardino delle spezie segrete

« »

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!