Drob de miel

Un polpettone di frattaglie d’agnello sulla tavola di Pasqua dei Rumeni

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 1,5 ore
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di frattaglie di agnello
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 2 gambi di sedano
  • 4 uova
  • 1 fetta di pane
  • 4 cipollotti verdi
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 mazzetto di finocchietto
  • 1-2 cucchiai di panna
  • pepe nero
  • sale e olio

Ingredienti per

  • 500 g di frattaglie di agnello
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 2 gambi di sedano
  • 4 uova
  • 1 fetta di pane
  • 4 cipollotti verdi
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 mazzetto di finocchietto
  • 1-2 cucchiai di panna
  • pepe nero
  • sale e olio

Ingredienti per

  • 500 g di frattaglie di agnello
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 2 gambi di sedano
  • 4 uova
  • 1 fetta di pane
  • 4 cipollotti verdi
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 mazzetto di finocchietto
  • 1-2 cucchiai di panna
  • pepe nero
  • sale e olio

Preparazione

Per prima cosa preparate un brodo con le carote, la cipolla e il sedano e lessatevi le frattaglie di agnello. Mentre il brodo cuoce fate rassodare due uova, sbucciatele e tenetele da parte. Quando le frattaglie sono cotte scolatele dal brodo e lasciatele raffreddare. A questo punto mettetele in un mixer insieme alle cipolle, alla fetta di pane (prima ammollata nel latte),  a due uova, il prezzemolo e il finocchietto, la panna, il sale e abbondante pepe nero appena macinato. Frullate sino a ottenere un composto morbido. Prendete uno stampo rettangolare, oliatelo leggermente e metteteci metà del composto. Posizionate le due uova sode tagliate a metà. Poi ricoprite con il restante composto. Mettete in forno a 180° per circa 30 minuti.

Se riuscite a procurarvi presso il vostro macellaio la rete che avvolge le frattaglie, lavatela e stendetela sul fondo dello stampo, procedete come sopra indicato e ricoprite il composto con la parte di rete che sborda dallo stampo.

In alternativa si può ricoprire il polpettone con della pasta sfoglia. In questo caso i tempi di cottura si allungano un po’.

Sevirlo affettato con con cipolline fresche, ravanelli, sottaceti e olive.

Questo polpettone  è un piatto tradizionale della Pasqua in Romania.

Zuppa di pollo Yemenita con Hawaij

« »

I nostri Secondi più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!