Gulasch

Preparazione

Tagliare la carne a dadini. In una pentola possibilmente di ghisa (la più adatta per gli stufati e le cotture lunghe) mettere l’olio e fare imbiondire le cipolle tritate, poi unire il cumino, l’aglio e la carne. Farla rosolare bene con le cipolle, unire il vino e dopo qualche minuto anche la paprika, aggiungere la salsa e fare cuocere almeno un’ora a fiamma bassa lasciando sobbollire e aggiungendo se serve brodo vegetale, salando e aggiungendo il peperoncino sino a ottenere il piccante desiderato.
Venti minuti prima di fine cottura aggiungere le patate a cubetti. A cottura finita delle patate, che non devono disfarsi, regolate con un po’ di maizena o di brodo la densità della salsa.
In alcune versioni nel gulasch ungherese vengono aggiunti anche peperoni e carote.
Nota. Il gulasch è un antico piatto povero ungherese che veniva preparato dai mandriani che trasportavano manzi grigi molto pregiati verso i mercati e lo cuocevano su fuochi da campo all’aperto.

My Recipe

Difficoltà: facile
Preparazione: 2 ore
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 1 kg di manzo per spezzatino
  • 2-3 cipolle bionde
  • 250 cc di vino rosso amabile
  • 250 cc di salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaio di cumino in polvere
  • 2 cucchiai di paprika dolce
  • 4 patate
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 3 cucchiai di olio

No Replies to "Gulasch"

    Leave a reply