Crema al mango e curcuma

Una via di mezzo tra un dolce e una zuppa per la presenza di peperoncino piccante

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 2 mango maturi
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 1 cucchiaio di semi di senape nero
  • 1 cucchiaio di semi di senape gialli
  • 4 foglie di pianta di curry
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 4 peperoncini secchi piccanti
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • Olio evo e sale

Ingredienti per

  • 2 mango maturi
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 1 cucchiaio di semi di senape nero
  • 1 cucchiaio di semi di senape gialli
  • 4 foglie di pianta di curry
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 4 peperoncini secchi piccanti
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • Olio evo e sale

Ingredienti per

  • 2 mango maturi
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 1 cucchiaio di semi di senape nero
  • 1 cucchiaio di semi di senape gialli
  • 4 foglie di pianta di curry
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 4 peperoncini secchi piccanti
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • Olio evo e sale

Preparazione

In una casseruola, versate mezzo bicchiere di acqua bollente, la curcuma stemperata e lo zucchero di canna. Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungete il mango tagliato a fettine. Fate cuocere per circa 10 minuti e frullate poi il tutto con un minipimer fino a ottenere una crema. Riportate sul fuoco a fiamma molto bassa, aggiungete i semi di senape gialli e neri e guarnite con foglie di curry e del peperoncino secco piccante.

In mancanza delle foglie di curry (che non hanno niente a che fare con l’omonimo blend di spezie) usate delle foglie di alloro.

Strudel alle mele e cannella
Donuts alla cannella

« »

I nostri Dessert più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!