Strudel alle mele e cannella

Tipico della Val di Non, dove si usano mele golden delicious e cannella

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 min
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 mele grandi
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 bianco d'uovo

Ingredienti per

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 mele grandi
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 bianco d'uovo

Ingredienti per

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 mele grandi
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 bianco d'uovo

Preparazione

Pelate e tagliate a fettine le mele. Posizionatele in una ciotola e aggiungeteci lo zucchero di canna, l’uvetta che avrete ammollato nell’acqua tiepida, i pinoli, il succo del limone e la scorza del limone. Mescolate e lasciate insaporire il tutto per una quindicina di minuti. Nel frattempo stendete la pasta sfoglia in una teglia e su carta da forno. Spennellate la base con la marmellata di albicocche e a questo punto stendeteci sopra l’impasto di mele.

Chiudete lo strudel ripiegando i lati, spennellate bene tutti bordi con la chiara d’uovo affinchè non si apra, spennellatelo anche con la rimanente marmellata di albicocche e infornate a 180° per circa 20-25 minuti. Trascorso questo tempo, sfornate, aspettate che lo strudel sia a temperatura ambiente e spolveratelo con dello zucchero a velo.

Nota. Lo strudel, tipico dell’Austria e da noi  del Trentino Alto Adige, ha origini lontanissime: la ricetta arriva addirittura dagli Assiri. Tipico è quello della Val di Non, dove si usano mele golden delicious, perchè particolarmente dolce tengono bene la cottura. Usatele anche voi.

Apple pie per il breakfast
Crema al mango e curcuma

« »

I nostri Dessert più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!