Mercatini del Sudafrica

Le spezie sono le protagoniste di molti mercati sparsi in tutto il Sudafrica

In questo paese non ci sono veri e propri festival dedicati esclusivamente alle spezie, mentre sono molti quelli legati alla gastronomia dove comunque le diverse spezie giocano un ruolo molto importante: il Festival di Knysna (provincia di Western Cape) dedicato alle ostriche, il Festival di Lambert’s Bay (sempre nella provincia di Western Cape) dedicato a gamberi e aragoste ma anche festival più insoliti come quello dedicato ai fichi d’India, alle ciliegie o al witblits (cioè un distillato ad alta gradazione simile alla vodka). Inoltre, il Festival di Klein Karoo Kunstee Fees, che si svolge a Oudtshoorn (costa meridionale del Sudafrica, nella provincia del Capo Occidentale), è un festival che celebra la cultura e la lingua afrikaans dove ovviamente non manca la parte riguardante il settore gastronomico.

A Cape Town, tra i vari negozi che popolano tutti i quartieri della città, c’è Atlas Trading Company (94 Wale Street, Bo-Kaap, Cape Town; da lunedì a venerdì è aperto dalle 8.30 alle 17.15 , il sabato invece ha orario 8.30 – 12.15) dove oltre alle spezie, ci saranno esperti ben felici di fornirvi consigli sul loro utilizzo nella cucina del Sudafrica. Oppure recatevi da Spice in the City (Shop 10B, Main Road, Adelphi Shopping Centre, Sea Point; da lunedì a venerdì apre alle 9.00 e chiude alle 17.30, l’orario del sabato  è 9.00 – 14.00) dove troverete un vasto assortimento di spezie locali e non; anche qui la proprietaria vi aspetta per darvi tutte le indicazioni per creare gustosissimi piatti.

Per quanto riguarda i mercati, Cape Town offre diverse soluzioni. Il Neighbourgoods Market (The Old Biscuit Mill, 373 Albert Road, Woodstock, Cape Town – si svolge il sabato dalle 9.00 alle 14.00) nasce nel 2006, dall’iniziativa di due imprenditori, Justin Rhodes e Cameron Munro, che volevano ridare vita e reinventare il classico mercato pubblico. Con oltre 100 negozi specializzati in diverse specialità, questo mercato si caratterizza anche per il ricco calendario di eventi che si tengono durante l’anno.

Il City Bowl Market (14 Hope Street, Gardens, Cape Town) è un questo grazioso mercato che si svolge tutto l’anno ogni mercoledì dalle 16.30 alle 20.30 e ogni sabato dalle 9.00 alle 14.00. È il luogo dove i diversi sapori di Cape Town si incontrano. Accompagnati da musica live, potrete visitare questo mercato che si trova in un vecchio edificio a Gardens e fare acquisti di prodotti gastronomici di ogni tipo, senza dimenticare però di dare un occhio anche al Fashion Market.

Se vi trovate a Johannesburg, invece, l’Oriental Plaza (38-60 Bree Street, Fordsburg, Johannesburg; aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00, il sabato invece apre alle 8.30 e chiude alle 15.00) è da inserire tre i luoghi di interesse della città. Un agglomerato di negozi di ogni genere dove potrete gustare anche i piatti tradizionali e acquistare gli ingredienti necessari se foste interessati a riproporli una volta tornati a casa.

Preferite un mercato all’aperto dove mescolarvi con gli abitanti del luogo e lasciarvi incantare da colori e profumi? Allora il Neighbourgoods Market (73 Juta Street Braamfontein, Johannesburg; si svolge solo il sabato con orario 9.00 – 15.00), succursale del più grande Neighbourgoods Market di Cape Town, è la meta ideale: frutta e verdura di stagione, birre, carne e ovviamente, spezie a volontà.

Damasco, la città immortale
Giordania da leccarsi i baffi

«

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!