Glühwein: con il german mulled wine è subito Natale!

Glühwein è la bevanda più tipica del Natale

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 5 persone

Ingredienti

  • 1lt di vino rosso secco
  • 200ml di succo d'arancia
  • 2 arance
  • 4 bacche di cardamomo verde
  • 2 stecche di cannella
  • 3 anice stellato
  • 3 chiodi di garofano
  • 50g di zucchero di canna

Ingredienti per

  • 1lt di vino rosso secco
  • 200ml di succo d'arancia
  • 2 arance
  • 4 bacche di cardamomo verde
  • 2 stecche di cannella
  • 3 anice stellato
  • 3 chiodi di garofano
  • 50g di zucchero di canna

Ingredienti per

  • 1lt di vino rosso secco
  • 200ml di succo d'arancia
  • 2 arance
  • 4 bacche di cardamomo verde
  • 2 stecche di cannella
  • 3 anice stellato
  • 3 chiodi di garofano
  • 50g di zucchero di canna

Preparazione

Il vin brulé tedesco (Glühwein) contiene tutte le tradizionali spezie natalizie e un fruttato aroma di agrumi. È molto facile da realizzare, viene venduto in tutti i mercatini dell’avvento della Germania e il suo profumo speziato è associato sempre al Natale. Le principali spezie del Glühwein sono i chiodi di garofano, il cardamomo, la cannella e l’anice stellato. Tutto quello che dovete fare è combinare vino rosso secco con le spezie, una fetta d’arancia, del succo d’arancia, un po ‘di zucchero e riscaldare il tutto. L’importante è non portare mai a bollore il vino, ma mantenerlo a una temperatura più bassa, ma costante. Esistono molte varietà di vin brulè: è possibile aggiungere brandy o rum, utilizzare vino bianco anziché rosso, aggiungere mele, limone, uvetta o zenzero. Per far sì che la vostra casa abbia quel buon profumo di Natale, mettete il ​​vin brulè a ​​fuoco basso e versalo nei bicchieri solo quando arrivano i vostri ospiti.

Versate in una capiente casseruola il cardamomo leggermente schiaccitao, le stecche di cannella, i chiodi di garofano, l’anice stellato e il vino. Portate quasi a bollore e spegnete la fiamma. Unire lo zucchero e il succo d’arancia, mescolare bene e accendere nuovamente la fiamma al minimo. Cuocere senza portare a bollore per circa 15 minuti. Spegnere nuovamente la fiamma e far riposare. Riscaldare per 3 minuti circa al momento di servire. Può essere conservato in frigorifero per un paio di giorni. Ricordarsi di scaldarlo al bisogno senza arrivare alla bollitura. Servitelo in bicchieri di vetro o ceramica aggiungendo una fettina di arancia come decorazione o se lo desiderate più alcolico 30 ml di rum o brandy.


 

 

Cioccolata calda messicana
Smoothie alle bacche di goji e arancia

« »

Le nostre Bevande, Tè e Caffè più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!