Gamberi in tempura speziata

Una leggera pastella di farina di riso, zenzero, curcuma e birra che li rende appetitosi e croccanti

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 24 gamberi
  • 300 g di farina di riso
  • 150 ml di birra bionda
  • 4 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 4 cucchiaini di curcuma
  • sale e pepe q.b
  • 1 litro di olio di semi di soia

Ingredienti per

  • 24 gamberi
  • 300 g di farina di riso
  • 150 ml di birra bionda
  • 4 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 4 cucchiaini di curcuma
  • sale e pepe q.b
  • 1 litro di olio di semi di soia

Ingredienti per

  • 24 gamberi
  • 300 g di farina di riso
  • 150 ml di birra bionda
  • 4 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 4 cucchiaini di curcuma
  • sale e pepe q.b
  • 1 litro di olio di semi di soia

Preparazione

Per prima cosa sgusciamo i gamberi lasciando attaccata la coda e puliamoli, incidendo il dorso con un coltello e togliendo il filetto nero. Prendiamo una boule, mettiamo dentro la farina di riso, la curcuma, lo zenzero, il sale, il pepe e aggiungiamo la birra un poco per volta nel caso non servisse tutta.

Mescoliamo bene con una frusta fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo e mettiamolo in frigorifero per 30 minuti. Adesso prendiamo una padella, mettiamo dentro l’olio e portiamolo alla temperatura di 180°C, nel frattempo passiamo i gamberi nella pastella e mettiamoli a friggere. Scoliamoli su della carta da cucina quando saranno dorati, serviamoli caldi in modo che mantengano tutta la loro croccantezza.

Ricetta di ImaginativeCuisine

Polpettine di lenticchie
Tris di polpette afrodisiache

« »

I nostri Secondi più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!