Frittata con peperoncini verdi e paprica affumicata

Una frittata saporita, profumata e nutriente perchè ricca di proteine

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 700 g di patate
  • 8 peperoncini verdi
  • 5 uova
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 1 cucchiaio di paprica affumicata
  • sale e pepe nero
  • 2 cucchiai di olio

Ingredienti per

  • 700 g di patate
  • 8 peperoncini verdi
  • 5 uova
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 1 cucchiaio di paprica affumicata
  • sale e pepe nero
  • 2 cucchiai di olio

Ingredienti per

  • 700 g di patate
  • 8 peperoncini verdi
  • 5 uova
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 1 cucchiaio di paprica affumicata
  • sale e pepe nero
  • 2 cucchiai di olio

Preparazione

Pulite i peperoncini, togliendo i semi. Tagliateli a metà e saltateli in una padella con 2 cucchiai di olio, insieme allo spicchio d’aglio e a mezzo cucchiaio di paprica affumicata per 4 minuti, toglieteli dal fuoco lasciando nella padella l’olio di cottura. Lavate le patate cuocetele in acqua per 15 minuti. Scolatele, tagliatele a fette e mettetele a soffriggere nel fondo di cottura dei peperoncini e portatele a cottura. In un’altra padella abbrustolite le fette di prosciutto senza bruciarle e tagliatele a striscioline.

Sbattete in una ciotola le uova con il sale, il pepe nero e il resto della paprica. Rimettete i peeroncini, le patate e il prusciutto nella padella e aggiungetevi le uova. Amalgamate bene il tutto e cuocete adagio fino a che le uova si rapprendono. O se preferite continuate la cottura per avere una vera e propria frittata

Petti di pollo ai pepi misti
Formaggio vegano aromatico fatto in casa

« »

I nostri Secondi più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!