Patatine novelle alla paprica affumicata

Preparazione

Iniziate riscaldando il forno a 180°-200°. Lavate le cipolle accuratamente senza sbucciarle e asciugatele bene. Pulite il basilico, frullate le cipolle con la pasta di paprica affumicata, il succo di 1 lime, un po’ di peperoncino, un pizzico di pepe nero e sale. Mettere le patate novelle, lavate molto bene  e asciugate, in una zuppiera con il composto frullato. Amalgamate bene finchè le patate ne sono ben ricoperte.

Prendete una teglia bagnatela con 3 cucchiai di olio, travasate le patate e mettete nel forno ben caldo e lasciate cuocere per un’ora, ricordandovi di girare le patatine di tanto in tanto. Quando saranno cotte ve ne accorgerete poiché pungendole con uno stecchito esso uscirà senza residui. Servitele con le foglie di basilico e spicchi di lime.

Le patatine novelle  non vanno sbucciate sopattutto se vanno cotte al forno.

La pasta di paprica affumicata si trova in tubetto su internet o nei negozi etnici. Se non la trovate usate la paprica affumicata in polvere.

 

 

My Recipe

Difficoltà: facile
Preparazione: 20 min
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 800 g patate novelle
  • 2 cipolle gialle
  • 4 cm di pasta di paprica affumicata
  • 1 lime
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 peperoncino
  • basilico in foglie
  • 4 cucchiai di olio
  • sale e pepe nero

No Replies to "Patatine novelle alla paprica affumicata"

    Leave a reply