Spalla di agnello candita alle spezie

 

Preparazione

Mettere l’uvetta a bagno nel tè in precedenza preparato. Pelare e tagliare le cipolle a fettine sottili. In una pentola far rosolare la carne in poco olio d’oliva. Quando la spalla è molto dorata, disponete intorno le cipolle tagliate a fettine. Versare un bicchiere d’acqua, salare, pepare e condire con le altre spezie. Coprire a metà e lasciar cuocere a fuoco lento per 1h e 15 min. Se vi sembra cotto, aggiungere l’uvetta scolata, e far rapprendere la salsa per renderla densa. Intanto, far arrostire le mandorle senza aggiungere grassi.

Mettere la carne in un piatto da portata, versrvi sopra la salsa e le mandorle arrostite.

Nota. Girare spesso le mandorle durante la fase di doratura in modo che non si brucino e si ottenga cosi una tostatura omogenea. Se possibile usate come pentola una tagine, come usa in Marocco, per una perfetta cottura.

My Recipe

Difficoltà: facile
Preparazione: 2 ore
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 1,5 kg di spalla d’agnello disossata e arrotolata
  • 2 cipolle
  • 80 g uvetta
  • 80 g di mandorle sbucciate
  • 2 bustine di tè nero
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 bustina di zafferano
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di olio
  • sale e pepe

No Replies to "Spalla di agnello candita alle spezie"

    Leave a reply