Kulfi alla banana, cardamomo e pistacchio

A chi non ama il gelato d’inverno consigliamo di provare questa crema golosisssima

 

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Dosi per: 3-4 persone

Ingredienti

  • 4 banane mature
  • 6 cucchiai di latte di mandorle
  • 1 cucchiaio di cioccolato grattugiato
  • 1 cucchiaio di pistacchi tritati
  • 4 cuchiai di latte condensato
  • ½ cucchiaio di cardamomo in polvere

Ingredienti per

  • 4 banane mature
  • 6 cucchiai di latte di mandorle
  • 1 cucchiaio di cioccolato grattugiato
  • 1 cucchiaio di pistacchi tritati
  • 4 cuchiai di latte condensato
  • ½ cucchiaio di cardamomo in polvere

Ingredienti per

  • 4 banane mature
  • 6 cucchiai di latte di mandorle
  • 1 cucchiaio di cioccolato grattugiato
  • 1 cucchiaio di pistacchi tritati
  • 4 cuchiai di latte condensato
  • ½ cucchiaio di cardamomo in polvere

Preparazione

Pulire le banane, farle a pezzi e metterle in freezer a raffreddare molto bene. Prelevarle dal freezer e metterle in un frullatore con il cardamomo, il latte di mandorle e il latte condensato. Frullare bene e rimettere in freezer a gelare, girando ogni quarto d’ora la crema per evitare che ghiacci.

Al momento di servire mettete il vostro gelato in una coppa e guarnite con abbondante cioccolato e pistacchi tritati. Il cardamomo dona un aroma molto particolare che si sposa bene con il cioccolato.

Nota. Il kulfi è il gelato indiano. La sua origine risale all’epoca dell’impero Moghul (1526-1707), si preparava nelle  cucine reali utilizzando il ghiaccio ricavato direttamente dall’Himalaya. Il più classico è aromatizzato con zafferano, cardamomo e pistacchio.

Frutta arrostita alla vaniglia
Lollipops di banana al sesamo

« »

I nostri Dessert più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!