La cucina indiana – il sud

La cucina del sud coinvolge quattro Stati: Kerala, Andhra Pradesh, Karnataka, e Tamil Nadu

Ciò che accomuna gli Stati del Sud è una cucina prevalentemente vegetariana, grazie anche alla ricchezza di vegetazione e di alberi da frutto, tra i quali anacardi, banani che producono banane molto dolci. Ma è una terra ricca anche di piante di limone, guaiava, pianta del pane, manghi, papaia e tamarindi.

Vi è un forte consumo di legumi e cereali, di solito riso, accompagnati da una straordinaria varietà di salse aromatiche.
La cottura è essenzialmente fatta con olio. Ciò che distingue le cucine è innanzitutto l’uso delle spezie. L’Andhra Pradesh è la regione che ne usa di più e soprattutto le più piccanti: peperoncini e tamarindo entrano in moltissimi piatti spesso a base di lenticchie.

Nella parte meridionale, nella costa tropicale a partire da Goa, sono numerosi i piatti di pesce, crostacei e molluschi, generalmente cotti nell’olio e speziati con curry. La parte occidentale del sud dell’India, nello stato di Kerala, è celebre per le noci di cocco, ananas e banane rosse, oltre che per la produzione di semi di cardamomo, una delle spezie più utilizzate in India.

Il Tamil Nadu, nella parte orientale, è noto per i suoi dhal – nome con il quale in India si identificano circa 60 varietà di legumi, come lenticchie, ceci, soia, piselli e fagioli.

Il Karnataka è lo stato in cui si usano meno spezie e soprattutto poco peperoncino. Sono più diffusi i chutney e i pickles. Sulla costa si usa cuocere il pesce in olio di cocco. Verdure lenticchie ma anche pesce e pollo sono cotti con una salsa chiamata gassi. Una delicata miscela di latte di cocco, foglie di curry e moltissime spezie tra le quali zenzero, peperoncino rosso poco piccante, semi di coriandolo chiodi di garofano, cannella, noce moscata, curcuma e assafetida.

La cucina giamaicana
La cucina indiana - il centro

« »

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!