Khmeli-Suneli

Questa miscela inusuale è della regione del Mar Nero, nell’area dell’ ex Unione Sovietica

Ricorda uno dei complessi masala indiani.

Rappresenta un bell’esempio di incontro tra diverse cucine orientali e occidentali. Diffusissima nella regione della Georgia e del  Caucaso è una mistura fragrante di spezie calde e di erbe aromatiche e ha un flavour leggermente amaro e un retrogusto di noci. A differenza dell’altra miscela georgiana svanuli marili, è totalmente senza sale.

Ingredienti

2 cucchiai di maggiorana
2 cucchiai di aneto
2 cucchiai di santoreggia
2 cucchiai di menta
2 cucchiai di prezzemolo
2 cucchiai di coriandolo macinato
1 cucchiaio di  foglie di fieno greco
2 cucchiaini  di petali di calendula
1 cucchiaino di pepe nero macinato
1 cucchiaino di semi di fieno greco blu macinato
2 cucchiai di foglie d’alloro macinate

Preparazione

Usare solo erbe aromatiche essiccate e macinate. Mischiarle con le spezie macinate. Tenere in un vaso ermetico e in luogo fresco e asciutto.

Usi

Impanate la carne, le cotolette di agnello o il pesce in questa miscela prima di cuocerla. Usatela per aromatizzare le zucchine o una zuppa di fagioli o altre verdure. Ottima anche per stufati e zuppe di manzo e di pollo.
Curry

« »

  • Chaat Masala

    Chaat masala

    Un sapore piccante, deciso e acidulo per questa miscela dell’India

  • Tandoori masala

    Questa miscela ha preso il nome dal forno tandoor nel quale si cuoce il pollo

  • Cinque spezie

    Cinque spezie

    Originaria della Cina dove viene utilizzata per piatti di carne, di maiale o di pollo

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!