Shicimi Togarashi

Chiamata anche semplicemente shicimi, questa è una miscela tradizionale giapponese il cui nome significa “peperoncino ai sette sapori”. Risale ameno al diciassettesimo secolo quando era venduta dai mercanti a Edo ( la Tokio di oggi).
Piccante e aromatica  ha la caratteristica di contenere bucce di mandarino.

Ingredienti

Come tutte le miscele, la sua composizione può variare da regione a regione, e da cuoco a cuoco, ma la formulazione classica é peperoncino (togarasi), buccia di mandarino essiccata (che gli conferisce il classico colore arancio), semi di papavero, semi di sesamo bianco e nero, semi di canapa, sansho (pepe giapponese ), alga Nori.

La buccia di mandarino può essere sostituita da quella di arancia, il sansho può essere sostituito dal pepe di Sichuan, l’alga a volte viene sostituita da semi di rapa o da zenzero o aglio tritato.

Usi

Esalta il sapore di carne alla griglia, dei noodles, delle verdure fritte ed è usata per condire numerosi tipici piatti giapponesi come lo shabu shabu (una specie di fonduta di carne), l’udon noodles (una zuppa), lo yakitori (spiedini alla griglia) e la tempura. E’ deliziosa cosparsa su un avocado a pezzi o con i popcorn o semplicemente con del riso bianco. Nella cucina occidentale è utilizzata per insaporire carni alla griglia e pesce fritto in padella. Viene strofinata sulle carni prima della cottura.

No Replies to "Shicimi Togarashi"

    Leave a reply