Tajine di pesce

Gustose triglie di scoglio secondo una ricetta  marocchina

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 min
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 4 triglie rosse pulite e private di testa e coda
  • 1 presa di zafferano
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 200 g polpa pomodoro
  • 1 cipolla grande finemente tritata
  • 300 ml di brodo di pesce
  • 50 g di olive
  • 1 cucchiaio di conserva di limone
  • 3 cucchiai di coriandolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di olio

Ingredienti per

  • 4 triglie rosse pulite e private di testa e coda
  • 1 presa di zafferano
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 200 g polpa pomodoro
  • 1 cipolla grande finemente tritata
  • 300 ml di brodo di pesce
  • 50 g di olive
  • 1 cucchiaio di conserva di limone
  • 3 cucchiai di coriandolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di olio

Ingredienti per

  • 4 triglie rosse pulite e private di testa e coda
  • 1 presa di zafferano
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 200 g polpa pomodoro
  • 1 cipolla grande finemente tritata
  • 300 ml di brodo di pesce
  • 50 g di olive
  • 1 cucchiaio di conserva di limone
  • 3 cucchiai di coriandolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di olio

Preparazione

Fate soffriggere lentamente la cipolla con l’olio, mescolando per 10 minuti. Aggiungete tutte le spezie e mescolate per 1 minuto, aggiungete la passata di pomodoro e il brodo di pesce e fate cuocere 15 minuti coperto. Aggiungete le triglie tagliate a metà e senza spine e mettetele nella pentola, copritele con la salsa, e cuocete 5 minuti.  Aggiungete le olive, la conserva di limone e il coriandolo tritato e servite con il cous cous o se preferite con riso selvaggio.

Nota. La ricetta prende il nome dalla pentola di ceramica simile a un fornetto che si usa in Marocco per gli stufati.

Tajine di agnello con riso profumato
Spigola al cardamomo in foglia di banana

« »

I nostri Piatti Unici più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!