Natale alle Hawaii? Il dolce tradizionale è all’ananas

Hawaii e ananas, un binomio indiscusso anche a Natale

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: Media
Preparazione: 1 h 30
Dosi per: 8 persone

Ingredienti

  • 300 g di farina integrale
  • 150 g di zucchero di canna
  • 180 g di burro
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 2 tazze di frutta secca mista (noci, mandorle, nocciole, noci pecan)
  • 100 ml di brandy
  • 3 uova
  • 6 fette di ananas
  • 6 noci macadamia
  • 1 stecca di cannella
  • 6 ciliegie candite

Ingredienti per

  • 300 g di farina integrale
  • 150 g di zucchero di canna
  • 180 g di burro
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 2 tazze di frutta secca mista (noci, mandorle, nocciole, noci pecan)
  • 100 ml di brandy
  • 3 uova
  • 6 fette di ananas
  • 6 noci macadamia
  • 1 stecca di cannella
  • 6 ciliegie candite

Ingredienti per

  • 300 g di farina integrale
  • 150 g di zucchero di canna
  • 180 g di burro
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 2 tazze di frutta secca mista (noci, mandorle, nocciole, noci pecan)
  • 100 ml di brandy
  • 3 uova
  • 6 fette di ananas
  • 6 noci macadamia
  • 1 stecca di cannella
  • 6 ciliegie candite

Preparazione

Hawaii e ananas sono il binomio indiscusso di questo paese che utilizza il suo frutto nazionale anche per la preparazione del dolce tradizionale natalizio. Insieme a moltissimi altri aromi e spezie. Il sapore è un po’ dolce, ma il brandy smorza gli zuccheri ed esalta i sentori della frutta secca, in particolare quelli delle noci di macadamia.

Versate in una bowl la frutta secca tritata grossolanamente, i baccelli ricavati dalla stecca di vaniglia, aggiungete il brandy, coprite con una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per mezz’ora.

Versate in una planetaria 120g di zucchero e il burro ammorbidito. Lavorate fino a ottenere una crema. Unite le uova una alla volta. Lavorate finché le uova non si saranno ben amalgamate. Aggiungere ora la farina che avrete setacciato con il lievito. Lavorate fino a ottenere un composto molto denso e colloso. Unite 3 fette di ananas tagliate molto finemente e il mix di fritta secca e brandy lasciato in frigorifero. Lavorate ancora per ottenere un impasto liscio, omogeneo e leggermente compatto.

Versatelo in una tortiera imburrata del diametro di 20cm e informate a 170°C per circa 35 minuti.

Sfornate e fate raffreddare.

Nel frattempo versate in un piccolo pentolino antiaderente i 30g di zucchero di canna rimanenti insieme a 3 cucchiai di acqua. Fate sciogliere lo zucchero a fuoco lentissimo. Non appena si sarà sciolto, spegnete la fiamma, aggiungete le 3 fette di ananas rimanenti e le noci macadamia e lasciate in infusione per circa 3 minuti.

Riprendete la torta a temperatura ambiente, versate sulla superficie in mezzo l’ananas, le macadamia, la riduzione di zucchero e qualche ciliegia candita.

Questo dolce può essere preparato anche il giorno precedente e può essere portato in omaggio agli amici e parenti durante tutte le festività natalizie. Se lo desiderate maggiormente aromatiche, aumentate un pochino la dose di brandy

Jamaican Christmas Cake, lo conoscevate? Un vero mix di frutta

« »

I nostri Dessert più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!