Torrijtas

Simile al french toast si mangia in Spagna durante la quaresima e la Settimana Santa

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 1 ora
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 8 grandi fette di pane tipo ciabatta
  • 4 uova
  • 1/2 l di latte
  • 300 g di zucchero
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 1/2 litro di olio di girasole
  • scorza di limone
  • farina

Ingredienti per

  • 8 grandi fette di pane tipo ciabatta
  • 4 uova
  • 1/2 l di latte
  • 300 g di zucchero
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 1/2 litro di olio di girasole
  • scorza di limone
  • farina

Ingredienti per

  • 8 grandi fette di pane tipo ciabatta
  • 4 uova
  • 1/2 l di latte
  • 300 g di zucchero
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 1/2 litro di olio di girasole
  • scorza di limone
  • farina

Preparazione

Riscaldare il latte con 4 cucchiai di zucchero, la scorza di limone e un cucchiaino di cannella. Raffreddarlo. Tagliare il pane a fette di un centimetro e mezzo di spessore. Mettere a bagno le fette di pane nel latte facendo in modo che siano completamente immerse. Controllare che non diventino molli (si romperebbero durante la frittura).
Sbattere le uova e immergervi  le fette di pane scolate dal latte, infarinarle e friggerle nell’olio bollente, fino a quando si dorano. Far scaldare olio in abbondanza in una pentola (le torrijas dovranno galleggiare).  Preparare lo zucchero mischiato con la cannella in un piatto a parte (ne deve risultare un colore caffé chiaro) e passarci il pane non appena tolto dalla pentola per fare in modo che si impregnino bene.
I più golosi possono anche spennellarle con miele.
Lollipops di banana al sesamo
Kalitsounia Kritis

« »

I nostri Dessert più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!