Pudding alle fave Tonka e cioccolato

Il pudding è un dolce tipico dei paesi anglofoni diffuso in tutto il mondo

Flagga gli ingredienti che ti servono e stampa la ricetta per la tua spesa!
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 4 croissant
  • 4 palline di gelato alla vaniglia
  • 500 ml di latte intero
  • 6 tuorli d'uovo
  • 350 g di zucchero
  • 50 g di maizena
  • 1 fava Tonka
  • 20 cubetti di cioccolato fondente
  • 100 ml di acqua
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per

  • 4 croissant
  • 4 palline di gelato alla vaniglia
  • 500 ml di latte intero
  • 6 tuorli d'uovo
  • 350 g di zucchero
  • 50 g di maizena
  • 1 fava Tonka
  • 20 cubetti di cioccolato fondente
  • 100 ml di acqua
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per

  • 4 croissant
  • 4 palline di gelato alla vaniglia
  • 500 ml di latte intero
  • 6 tuorli d'uovo
  • 350 g di zucchero
  • 50 g di maizena
  • 1 fava Tonka
  • 20 cubetti di cioccolato fondente
  • 100 ml di acqua
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

Iniziamo con la crema pasticcera: in una casseruola versate il latte e la fava Tonka grattugiata, portate quasi a bollore, spegnete il fuoco e lasciate che la fava rilasci il suo aroma. Nel frattempo sbattete i tuorli d’uovo con 150 g di zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete 150 ml di latte prelevato da quello che avevate messo a bollire e sbattete ancora per un paio di minuti. Aggiungete lentamente la maizena, lavorate ancora e incorporate poi questo composto al latte rimasto nella casseruola aiutandovi con una frusta per non creare grumi. Riaccendete la fiamma e fate cuocere mescolando di continuo finchè il composto non inizierà ad addensarsi.
Tagliate a tocchettini i croissant; posizionateli sul fondo di una cocotte insieme ai cubetti di cioccolato fondente. Quando la crema pasticcera sarà pronta, versatela nella cocotte ancora calda in modo da ammorbidire i croissant e far sciogliere il cioccolato.
Preparate ora la salsa al caramello: in una casseruola, mettete a sciogliere 200 g di zucchero nei 100 ml di acqua, aggiungete la vanillina e cuocete mescolando fino a quando il composto non si presenterà fluido.
Riprendete la vostra cocotte, appoggiate al centro una pallina di gelato alla vaniglia e irrorate il tutto con il caramello (non troppo).
Gustate ancora tiepido.

Involtini primavera dolci
Gelato al cardamomo

« »

I nostri Dessert più recenti

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!