I cubetti di spezie

Le spezie sono una di quelle cose che, se non si ha l’abitudine all’uso quotidiano, possono invecchiare nell’armadietto e perdere tutto il loro aroma.

Nei negozi di casalinghi vendono dei contenitori piccolissimi – per intenderci, un po’ più grandi di un cubetto di ghiaccio – con il coperchio. Potete utilizzarli per conservare le spezie monodose in freezer. In questo modo, l’aroma si mantiene molto più a lungo e voi, all’ultimo momento potrete usarli per insaporire insalate, verdura, zuppe o carni.

Riempite ogni contenitore con 2 parti di olio e una di spezie intere o macinate, a vostra scelta.

Potranno essere spezie singole, per esempio cumino per un’insalata di patate; paprika per una frittata dell’ultimo momento; cannella per un bel piatto di carote stufate, carvi per condire un caprino stagionato. Oppure mischiate anche a erbe aromatiche: peperoncino tritato con timo o basilico per una bella insalata estiva. Pepe e curry per un petto di pollo da grigliare velocemente. E ancora: ginepro, pepe, e chiodi di garofano per uno stufato. Le possibilità sono infinite, a voi trovare quelle più vicine ai vostri gusti e alle vostre abitudini.

No Replies to "I cubetti di spezie"

    Leave a reply