Sacchetto di spezie multiuso

Preparate con della garza o con del lino a maglia larga un sacchettino di 10 cm per lato, che chiuderete con spago da cucina, e riempitelo con:  8 bacche di pepe, 6 bacche di pimento, 6 chiodi di garofano, 2 bastoncini tagliati a pezzetti di cannella, la buccia di un’arancia (senza la parte bianca).  Lo potrete usare in molti modi. Noi vi suggeriamo i seguenti.

Sciroppo d’acero speziato. Scaldate sul gas 300 g di sciroppo d’acero mettendoci a bagno il sacchettino per 5 minuti. Lasciare in infusione 24 ore poi togliete il sacchetto e travasate in una bottiglia di vetro. Si può conservare in frigor per 15 giorni. Servitelo caldo sui pancakes o waffles.

Aceto speziato. Scaldate per 1 minuto mezzo litro di aceto di mele con un sacchetto di spezie. Raffreddare e lasciare in infusione per 3-4 ore. Poi togliere il sacchetto e travasare in bottiglia di vetro. Si conserva per 2-3 settimane. Adatto per condire l’insalata o altre verdure.

Sidro speziato. Se avete un po’ di amici da scaldare in una fredda sera invernale, prendete 3 litri di sidro e 1 litro di succo di  cramberry. Metteteli in una pentola con il sacchetto di spezie e portate a bollore, poi abbassate la fiamma e lasciate sobbollire mezz’ora. Togliete il sacchetto di spezie e servite. E’ una bevanda buona sia calda sia fredda.

Profumare la casa. Mettete un sacchetto di spezie a bollire con 4 bicchieri di acqua e fate sobbollire adagissimo. Rilascerà un aroma meraviglioso in tutta la casa.

No Replies to "Sacchetto di spezie multiuso"

    Leave a reply