Amore, cucina.. e curry

Film
Una commedia leggera ma non troppo, che lega gastronomia e amore

Ispirato al romanzo di Richard Morais, la storia del film è incentrata sulla triste vicenda della famiglia Kadam, costretta a fuggire dall’India dopo aver perso ogni cosa a causa di una non meglio precisata rivolta interna. Dapprima trasferitisi a Londra, nei pressi di Heathrow, Papa, il capofamiglia, decide che lì non c’è futuro per sé e i suoi cari. Ecco allora i sei componenti imbarcarsi per il sud Europa, destinazione Francia. Un piccolo incidente penserà al resto, costringendoli a rimanere in un incantevole paesino che conta poco meno di duemila anime, posto nella regione dei Midi-Pirenei.
I Kadam devono far fronte ad un ambiente che li vede, né più né meno, come alieni: s’impongono qui le figure di Hassan e di Papa, il primo più incline ad assimilare la cultura locale pur di farsi “accettare” (oltre che per rispetto), il secondo invece invariabilmente ostinato nel mantenere una tradizione che gli abitanti del luogo devono accettare, volente o nolente.
A movimentare la storia, gli scontri tra Papa e Madame Mallory, l’aggraziata Helen Mirren, ambiziosa proprietaria del Saule Pleureur, elegantissimo ristorante che punta alla seconda stella Michelin. Inutile nascondere che la presenza della Mirren esercita un fascino rilevante, anche per fare da contraltare a quel mondo più variopinto e a suo modo classico di derivazione indiana. È con lei presente che avvengono alcuni dei passaggi più divertenti del film, con tanto di citazione ai suoi “trascorsi” da Regina.
Il vero protagonista però è Hassan, talento innato nell’arte culinaria, che coltiva un rapporto quasi mistico con il cibo ma ancora di più con gli ingredienti di cui è composto. Popolato di personaggi eccentrici, ricco di divertenti disavventure culturali, ambientazioni vivaci e squisite ricette, descritte con dovizia di particolari, “Amore, cucina e curry” svela le trame interne all’esclusivo mondo dell’haute cuisine francese e narra la storia toccante di un ragazzo indiano che si conquista il proprio posto nel mondo.

Regia di Lasse Hallström, 2014
Attori: Helen Mirren, Om Puri, Manish Dayal, Charlotte Lebon, Amit Shah.

La città di pan di zenzero
Home-Made: i segreti delle droghe

»

  • Eat Istanbul

    Libri

    Un viaggio nel cuore della cucina turca e delle sue spezie

  • Caffè Babilonia

    Libri

    Tre sorelle persiane gettano scompiglio in un tranquillo villaggio irlandese con le loro raffinate e speziate ricette

  • CusinaSpezie

    La cucina delle spezie

    Libri
    Quando imparare a cucinare diventa un atto d’amore

Invia la tua ricetta!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Invia il racconto dei tuoi viaggi speziati!


Ho letto ed accetto le condizioni sul trattamento dei dati come descritto nella Privacy Policy

Iscriviti alla newsletter
e scarica la guida sugli abbinamenti!